balle di paglia per nuova sede Università Nottingham

Spread the love

UoN-Gateway-BuildingBalle di paglia e prefabbricazione sono una combinazione atipica, li si trovano ora uniti nel più grande edificio in bale di paglia del Regno Unito: il Gateway Building dell’Università di Nottingham.
Nuova sede del dipartimento di Bioscienze e di Scienze veterinarie e mediche, la costruzione di quattro piani è realizzata con pannelli prefabbricati di 14 metri di altezza contenenti paglia compressa, proveniente da un terreno del campus. gatewayNon solo i materiali di costruzione vantano una bassa impronta di carbonio incarnato, ma l’edificio stesso è a basse emissioni.
gateway-building-make-architectsLa facciata del palazzo è costituita dalla ripetizione di elementi verticali che riecheggiano i limitrofi filari di alberi.
Si tratta di contenitori scatolari in legno, prefabbricati e riempiti con 300 tonnellate di paglia compressa e sollevati in posizione per funzionare da pareti di isolamento e rivestimento esterno.
I pannelli sono stati assemblati in una officina temporanea realizzata vicino al sito per utilizzare la paglia e la manodopera locale. I pannelli sono altamente isolanti con un valore di trasmittanza U di soli 0,135 W/mqK, migliore del 60% rispetto ai valori minimi imposti dalla normativa vigente inglese.

Il 3.100 mq metro Gateway edificio ospita laboratori e uffici per la Scuola di Bioscienze. I laboratori sono in genere molto edifici ad alta intensità energetica, ma nonostante questo, il nuovo impianto ha un basso tenore di carbonio, impronta a basso consumo energetico e vanta un ‘eccellente’ voto BREEAM per l’efficienza energetica. Un impianto di cogenerazione genera energia elettrica per la costruzione e nutre più indietro sulla griglia per l’uso in tutto il campus. Sale flessibili e disposizione consentiranno all’edificio di transizione nel corso del tempo per accogliere le mutevoli esigenze della scuola.dezeen_Uni-Nottingham-Gateway-Building