Signoraggio Bancario e Sovranità Monetaria

Spread the love

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PAVIA, DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI, Corso di Laurea Magistrale in ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE: “SIGNORAGGIO BANCARIO E SOVRANITÀ MONETARIA”
Tesi di Laurea di: Fabio Maggiore
una moneta accettata e scambiata e che viene definita tale, ma moneta non è. Infatti, circa il 94% della moneta oggi circolante non è una vera moneta, […] ma, di fatto, risulta essere un segno di debito delle banche ordinarie che è stato diffuso secondo il meccanismo della riserva frazionaria, che noi abbiamo accettato e confuso come fosse moneta legale.
[…] la moneta, essendo strumento alienante tra lavoratore e valore del lavoro prodotto, se non è di proprietà dei cittadini-lavoratori o di uno Stato che li rappresenti, allora significa che la proprietà della moneta, così come la proprietà del lavoro, non appartiene ai proprietari legittimi. Significa che lavoriamo per altri in una nuova forma di schiavitù monetaria.
Interessante testo da leggere e diffondere.